cos’è?

I tre refusi è uno spazio di libero sfogo dell’individuo (la sottoscritta nella fattispecie), lieto di accogliere i deliri, le critiche, gli impeti, la passione di tutti. E’ un momento di sfogo ma anche un angolo sicuro per chi vi si voglia rifugiare.
Nasce così, all’improvviso, come un’esplosione.
A volte la gente ha bisogno di parlare e di essere ascoltata perchè crede di avere qualcosa di interessante da dire.
Altre volte non c’è niente d’interessante, ma qualsiasi sensazione umana resta condivisibile, e allora perchè limitarsi?