Archive | Senza categoria RSS feed for this section

Un testimone scomodo

5 Mar

Ho comprato uno spazzolino per un amore finito. Perché è da lì che parte la ricostruzione. Bisogna prendere le proprie paure e sbatterle contro lo specchio del bagno e vedere il tuo riflesso che si fa in mille pezzi. Con mille pezzi a disposizione è più facile ricomporsi. Ne ho comprati tre, perché si sta […]

Roma

4 Jan

Mi fa ridere sempre questa cosa che in quei luoghi di mezzo che sono aeroporti, stazioni, mezzi di comunicazione, la gente non pensa che possa essere quello che sono: italiana. La nazionalità è per molti una scelta, cambiarla o accettarla lo è. Io ho una nazionalità che mi permette di appartenere con riserva alla mia […]

Ricordi

8 Oct

Ognuno ha il suo modo di ricordare, io ricordo quella sera tra l’indecisione e la placida tranquillità di chi ha scelto di vivere. Ricordo le pillole lasciate a casa come un filo di Arianna, per ritrovare la strada. Ricordo il jeans che indossavo, il resto no. Lo ricordo perché lo odiavo, e perché tutto il […]

Come una rete

8 Sep

Accadde un giorno: arrivavano i trent’anni e non sapevo cosa fare. Festeggiare o non festeggiare, in primis, e se farlo, come. Una festa indimenticabile o un raduno con amici. Organizzare un meeting variopinto cercando di accostare le persone dai colori più differenti, oppure organizzare una cena intima. Entrambe. Poche settimane dopo partivo per il mio […]

dove stiamo andando?

29 Oct

Dove stiamo andando? Me lo chiedo sempre ogni volta che ti vedo avvicinarti allo stanzino e tirare giù la valigia, quella grande, quella dei viaggi impegnativi. Ci hai messo così tanto tempo a sceglierla che sembra quasi abbia una funzione specifica, sembra quasi l’amuleto che ci accompagna ogni volta che le cose si fanno serie. […]